Enter your keyword

Albos La storia

Albos La storia

Albos La storia

“Felicemente superato il periodo di abbandono determinato dagli eventi bellici – scrive nel 1950 Pietro Romani, Fregene è divenuta spiaggia elegante”.

Il soggiorno balneare “più signorile del Tirreno”, ospita esponenti politici come De Gasperi, Togliatti, Scelba, Piccioni, divi del calibro di Amedeo Nazzari, Gino Cervi, Wanda Osiris, Josephine Baker, Silvana Mangano, Lucia Bosè, Walter Chiari, Carla del Poggio, Gina Lollobrigida, Ingrid Bergman, Roberto Rossellini, Rossano Brazzi, Carlo Campanili, Bixio, AlidaValli, Amedeo Nazzari, Delia Scala, Rossana Podestà, Antonella Lualdi, Raf Vallone, Orson Welles, Vittorio De Sica, Mario Soldati, Anna Magnani e Totò. Anche i maestri dell’architettura moderna, Annibale Vitellozzi,Costantino Dardi,Giuseppe Perugini, Andrea Busiri Vici

.

slide1_anni_60

Diceva Fellini:” Fregene è per me come la genesi,… vidi il mare di Fregane per la prima volta sul finire degli anni Trenta, ne rimasi incantato, restai a lungo col fiato sospeso. Era di un azzurro puro, che all’improvviso trascolorava diventando verde, blu notte, rosso fuoco come il mare cantato da Omero o dipinto da De Chirico. Una spiaggia lunghissima, deserta, polinesiana, lungo la quale si rincorrevano le dune. Al di qua del mare, una pianura sterminata, a perdita d’occhio vibrante del frastuono delle cicale”………….

slide2_anni_60

Related Posts

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.